Progetto

Patata dorata veneta: competitività e creazione di valore attraverso innovazioni varietali e tecniche di conservazione.
Progetto dimostrativo che applica varietà, processi agronomici e processi di conservazione capaci di creare valore aggiunto per il settore.

Obiettivi
Gli obiettivi principali sono l’applicazione di innovazioni varietali attraverso la coltivazione di nuove varietà già selezionate che necessitano di valutazione attraverso semine in pieno campo, e l’applicazione di tecniche di conservazione innovative del prodotto.

Risultati attesi
Selezione di varietà di interesse per il consumatore e per la conservazione, da coltivare su larga scala, al fine di aumentare il valore del prodotto agricolo ed integrare i produttori agricoli all’interno della filiera attraverso scelte condivise con gli attori della filiera;
Determinazione dell’efficacia di tecniche e strumenti in grado di migliorare ed innovare gli impianti di stoccaggio per mantenere meglio e più a lungo le caratteristiche qualitative del prodotto raccolto.



Gruppo Operativo PATADORATA
agriveneto
logo-ICR